Venerdì 31 maggio 2024, alle ore 18.30, la Fondazione Biscozzi | Rimbaud di Lecce presenta Artisti e ricerche in Terra d’Otranto nel Novecento, con Brizia Minerva, ottavo appuntamento del ciclo di incontri Le Storie dell’Arte. Il Novecento.

Tra Otto e Novecento la modernità in pittura si afferma con il paesaggio. Esiste un legame organico, tra pittura e geografia, che attraversa la ricerca dei paesaggisti della Normandia come i vedutisti inglesi, gli impressionisti francesi e i pittori napoletani della scuola di Resina, i macchiaioli toscani come i paesaggisti della sterminata provincia pugliese. Natura non come imitazione, ma singolare verità. Da questa prospettiva la questione del provincialismo si pone in altri termini.

La conferenza intende ricostruire, attraverso la messa a fuoco degli artisti più significativi in Terra d’Otranto, il rapporto e lo scarto tra provincia e i grandi centri culturali a partire dalla seconda metà dell’Ottocento. Uno sguardo che rivela sintonie e ritardi ma anche inedite ricerche e personalità.

Prossimi appuntamenti

Seguirà “Mimmo Paladino e la Transavanguardia”, venerdì 31 maggio.

Chiuderà la rassegna, venerdì 7 giugno, un convegno a cura di Brizia Minerva, storica dell’arte del Museo Castromediano di Lecce, sul tema “Arte in Terra d’Otranto nel Novecento”.

SCHEDA INFORMATIVA

Ciclo d’incontri: Le Storie dell’Arte. Il Novecento

Curatori: Paolo Bolpagni, Roberto Lacarbonara, Lorenzo Madaro, Brizia Minerva

Sede: Fondazione Biscozzi | Rimbaud, piazzetta Baglivi 4, 73100 Lecce – biblioteca; gli spazi sono completamente accessibili ai diversamente abili

Date: dal 21 febbraio al 7 giugno 2024.

1° appuntamento: mercoledì 21 febbraio: Dopo le avanguardie. Arte fra le due guerre - Roberto Lacarbonara

2° appuntamento: mercoledì 6 marzo: Anni ‘40. Realismo e astrazione - Roberto Lacarbonara

3° appuntamento: mercoledì 20 marzo: Gruppo Origine – Paolo Bolpagni

4° appuntamento: mercoledì 3 aprile: Roma-Milano: Forma 1, MAC e Spazialismo - Roberto Lacarbonara

5° appuntamento: mercoledì 17 aprile: La Pop Art in Italia - Roberto Lacarbonara

6° appuntamento: venerdì 3 maggio: Arte Povera. Protagonisti. Appunti per una storia – Lorenzo Madaro

7° appuntamento: venerdì 17 maggio: L'Attico: storia di una galleria ‘eroica’  – Lorenzo Madaro

8° appuntamento: venerdì 31 maggio: Artisti e ricerche in Terra d’Otranto nel Novecento - Brizia Minerva

9° appuntamento: venerdì 7 giugno: Mimmo Paladino e la Transavanguardia – Lorenzo Madaro

Orari: tutti gli incontri si terranno dalle 18.30 alle 20.00 con accesso gratuito fino a esaurimento posti

Biglietto per visitare la Fondazione: intero: € 8,00; ridotto: € 5,00 (per gruppi superiori alle 15 unità residenti a Lecce e provincia, minori di 18 anni, scolaresche della primaria e delle secondarie, studenti di università, accademie d’arte e conservatori provvisti di libretto, insegnanti). Gratuito per bambini fino ai 6 anni, diversamente abili (e accompagnatore), un accompagnatore per ogni gruppo, militari e forze dell’ordine con tesserino, guide turistiche, giornalisti con tesserino.

Informazioni: www.fondazionebiscozzirimbaud.it | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. |tel. 0832 1994743